ACTA ŒCUMENICA

Acta Œcumenica è la rivista del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani. Fondata nel 2020 in occasione del venticinquesimo anniversario dell'Enciclica Ut unum sint e del sessantesimo anniversario del Pontificio Consiglio, essa è il proseguimento di Information Service/Service d’Information, il bollettino pubblicato dal Dicastero sin dal 1967 e i cui archivi sono completamente disponibili online qui di seguito.

 

Acta Œcumenica viene pubblicata in un unico volume annuo che raccoglie i documenti riguardanti l'impegno della Santa Sede per l'unità dei cristiani: interventi ecumenici e dichiarazioni del Santo Padre, informazioni sulle varie attività del Pontificio Consiglio (documenti dei vari dialoghi a livello internazionale, testi della Settimana di Preghiera per l'Unità dei Cristiani, attività del Cardinale Presidente, ecc.) così come i documenti relativi alla Commissione per i Rapporti Religiosi con l'Ebraismo.

 

A complemento del sito web del Dicastero, che offre aggiornamenti tempestivi sulle notizie ecumeniche della Santa Sede, Acta Œcumenica è una fonte di riferimento completa sui documenti ecumenici ufficiali della Santa Sede, solitamente pubblicati nella loro lingua originale, per scopi accademici e di ricerca.

 

 

 

Acta Oecumenica 2019-Copertina

Acta Œcumenica può essere scaricata gratuitamente dal sito web del Pontificio Consiglio o inviata, su richiesta, per posta elettronica (biblioteche, centri e istituti ecumenici, e chiunque sia interessato all'ecumenismo), e-mail: library@christianunity.va

La versione cartacea della rivista è disponibile anche tramite abbonamento annuale (€ 38,00). La Libreria Editrice Vaticana (LEV) ne coordina la distribuzione, e-mail: riviste.lev@spc.va

 

 

Ultimo numero

Acta Œcumenica / Information Service / Service d'information

Archivio (1967-2019)